Close

Pasta con sgombro sott’olio e olive taggiasche

Per me queste sono giornate molto impegnative, sto scegliendo la scuola materna per Sofia e non pensavo fosse complicato come l’iscrizione all’università. Quasi quasi potrei scriverci un blog post, magari accompagnandolo a qualche ricetta a tema 😄

Non pensavo di riuscire a scrivere questa ricetta e lo faccio davvero nelle battute finali di questa giornata mentre Sofia schiaccia un pisolino.

La ricetta della pasta con sgombro sott’olio e le olive taggiasche è la tipica ricetta da preparare quando si ha poco tempo, esattamente come succede a me in questi giorni. Una ricetta semplice, veloce e da utilizzare come ottimo piatto unico visto l’abbinamento tra la pasta e il pesce.

Per lo sgombro scelgo sempre prodotti di qualità e rigorosamente conservati in barattoli di vetro. Perché la latta è carica di nickel e trovo che il prodottosia più genuino. E poi che te lo dico a fare, Sofia ne va matta 😁

PASTA CON LO SGOMBRO SOTT’OLIO E LE OLIVE TAGGIASCHE


 

COSA CI OCCORRE PER UNA RICETTA COMPLETA

  • 320 g di pasta tipo fusilli
  • 250 g di sgombro sott’olio sgocciolato
  • 500 g di pomodori Bio
  • 50 g di olive taggiasche
  • 1 cucchiaino di capperi sott’aceto
  • 1 scalogno
  • 1 spicchio d’aglio
  • Olio extravergine di oliva q.b
  • Sale q.b

 

PROCEDIMENTO

  1. Per preparare la pasta con sgombro sott’olio e le olive taggiasche iniziate preparando il sugo con i pomodori. Sciacquateli bene e divideteli in 4 parti.
  2. Affettate lo scalogno e in una padella capiente versate abbondante olio evo, lo scalogno e lo spicchio d’aglio. Quando saranno passati 2/3 minuti aggiungete anche i pomodori, rigirate per qualche minuto e cuocete coperto per 5 minuti.
  3. Nel frattempo sgocciolate lo sgombro, aggiungete due cucchiai di olio evo in una padella e lasciate rosolare lo sgombro insieme alle olive taggiasche e ai capperi che avrete precedentemente sciacquato. Basteranno 3/4 minuti.
  4. Quando entrambi i preparati saranno pronti potete unirli mescolando delicatamente. Salate e tenete in caldo.
  5. In una pentola capiente portate ad ebollizione l’acqua e cuocete la pasta per il tempo necessario. Scolatela, versatela nella padella con il condimento, rigirate delicatamente e servite calda.

La pasta con lo sgombro sott’olio e le olive taggiasche è pronta. È un piatto completo che unisce il piacere della pasta al gusto del pesce sott’olio.

Rispondi

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: