Polpette di lenticchie speziate al curry.

Non sono una grande amante dei legumi, più che altro perché su di me hanno un effetto abbastanza devastante, vedi fagioli e affini 🙂

Non rinuncerei mai ai ceci e alle lenticchie che invece non mi appesantiscono e trovo squisiti. Così mi diverto a realizzate diverse idee, dalle più classiche insalate con i ceci sbollentati o le creme da abbinare ai molluschi. Con la farina di ceci poi amo preparare deliziose frittate vegetariane e non.

Adoro moltissimo anche le lenticchie ma in questo periodo un minestrone con protagonista questo legume è decisamente fuori discussione. Allora cerco sempre di preparare qualche ricetta dove gustarle intiepidite o fredde.

Le polpette di lenticchie speziate al curry sono tra le mie preferite perchè con pochi ingredienti riesco a preparare un ottimo piatto ben bilanciato da portare a tavola, un contorno di patate o verdure di stagione completa questo piatto semplice e genuino. E io curry gli da quel tocco esotico che non guasta mai.

Sofia è ghiotta di legumi e non sembra che su di lei abbiamo effetti aversi 🙂
Nel caso di queste polpette di lenticchie speziale al curry separo un po’ di impasto e le preparo per lei senza l’aggiunta delle spezie. Alle polpette non si resiste e lei non fa eccezioni. Un ottima idea per far mangiare i legumi ai nostri bambini.

 

POLPETTE DI LENTICCHIE SPEZIATE AL CURRY


 

COSA CI OCCORRE PER UNA RICETTA COMPLETA.

 

  • 300 g di lenticchie secche
  • 150 g di patate
  • 1 spicchio d’aglio
  • 2 uova
  • 100 g di parmigiano
  • 250 di pangrattato
  • 1/2 cucchiaino raso di curry
  • 1/2 cucchiaino raso di Sale

PROCEDIMENTO

  1. Per preparare le polpette di lenticchie speziate al curry iniziate mettendo in ammollo le lenticchie per almeno 2 ore. Sciacquatele e cuocetele per circa 40 minuti. Bollite le patate.
  2. Una volta che le vostre lenticchie si saranno ben ammorbidite scolatele lasciatele sfreddare.
  3. Nel frullatore versate le lenticchie, la patata, l’aglio e tritate fino ad ottenere un composto ben omogeneo. Aggiungete le uova e il parmigiano, frullate delicatamente, aggiungete un po’ di pangrattato fino a renderebbe l’impasto tale da poter essere lavorato con le mani.
  4. In una pirofila versate il pangrattato. Andate a formare le polpette e distribuite sulla pirofila. Distribuite il restante pangrattato e smuovetele delicatamente affinché si avvolgano completamente.
  5. Potete cuocere le vostre polpette di lenticchie speziate al curry in olio caldo oppure potete fare come ho fatto io. Nel forno preriscaldato a 180 C per 15 minuti.
  6. Una volta pronte servite le vostre polpette di lenticchie speziate al curry con di delle patate lesse e un filo d’olio Evo o delle sfiziose verdure grigliate.

1 thought on “Polpette di lenticchie speziate al curry.

  1. Ottimo suggerimento per chi come me adora i legumi. Proverò di sicuro a farle senza il curry che non amo particolarmente 😀

Rispondi